pastaricotta ezafferan

La pasta ricotta e zafferano è una pasta cremosa, quasi avvolgente, dal colore acceso, profumata e dal gusto intenso. Non c’è dubbio che ogni tanto servono delle vere e proprie coccole culinarie per risollevare l’autostima o il buon umore, e non è detto che debbano sempre essere cioccolata e altredolci leccornie ad avere questo ruolo riconciliatore. Alle volte è sufficiente regalarsi un buon primo piatto, magari leggero e veloce come questo, unico, completo e saziante, che soddisfi la fame ma che non lasci trascurato il gusto e l’olfatto.

Ingredienti
400 Gr Di Pasta Rigata – 250 Gr Di Ricotta Fresca Di Tipo Vaccino – 1 Bustina Di Zafferano – Una Tazzina Da Caffè Piena Di Latte – Sale -Pepe

Preparazione

  1. In una padella antiaderente mettete la ricotta e il latte e fate riscaldare a fuoco basso cercando di non fare asciugare troppo la salsa, né di farla bollire.
  2. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata per i minuti previsti dalla confezione.
  3. Unite lo zafferano alla salsa di ricotta, condite la pasta aggiungendo un pizzico di pepe nero e servite.

La presenza dello zafferano regala un giallo più o meno intenso in base alla quantità che ne viene utilizzata nella ricetta, per cui sta al cuoco di turno scegliere la cromatura, chissà, forse proprio in base all’umore del momento! Per fare questa pasta è sufficiente munirsi dell’ingrediente cardine, appunto la pasta, e dei due ingredienti “co-protagonisti”: la ricotta, meglio se fresca e vaccina, e lo zafferano, due semplici ingredienti che vengono spesso abbinati anche in ricette di genere differente. In questo caso, poi, il consiglio è di utilizzare un tipo di pasta rigata (penne,tortiglioni o rigatoni) in modo che riesca a trattenere meglio ilcondimento che altrimenti scivolerebbe facilmente via.

 

LEAVE A REPLY

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>